lunedì 27 giugno 2016

Disegnatori e fumettisti a Civita di Bagnoregio dall'8 al 10 luglio

I talenti mondiali dell'animazione e dell’arte del fumetto a Civita di Bagnoregio, il borgo più suggestivo d’Italia,  fonte di ispirazione per registi come il grande Hayao Myazaki, e visitata tutto l’anno da schiere di turisti per il suo carattere unico. 
Ospiti della manifestazione “La città incantata” dall’8 al 10 luglio saranno Mark Osborne, regista de Il Piccolo Principe e François Bonneau, Presidente del Pôle Image Magelis Angoulême. Sarà presente l’Officina Bonelli, la più popolare casa editrice del fumetto italiano, che porterà alcuni dei suoi autori per realizzare dal vivo le proprie opere e illustrandole direttamente al pubblico. 


LA CITTÀ INCANTATA 2016
Meeting internazionale dei disegnatori che salvano il mondo
Civita di Bagnoregio (VT)
8 - 10 luglio 2016

Promosso dalla Regione Lazio
con il Progetto ABC Arte Bellezza Cultura
in collaborazione con Roma Lazio Film Commission, Lazio Innova,
Comune di Civita di Bagnoregio

Dopo il successo dell’edizione 2015, dall’8 al 10 luglio torna a Civita di Bagnoregio, in provincia di Viterbo, La città incantata, il Meeting internazionale dei disegnatori che salvano il mondo promosso dalla Regione Lazio con il Progetto ABC Arte Bellezza Cultura, in collaborazione con Roma Lazio Film CommissionLazio InnovaComune di Bagnoregio e con la direzione artistica di Luca Raffaelli 


Tre giorni in cui disegnatori, fumettisti, storyborder, street artist, artisti visivi e animatori di livello internazionaleincontreranno e si confronteranno con il pubblico per raccontare il proprio lavoro: stile, tecnica, creatività per un evento unico che, come ha sottolineato il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, è «dedicato alle eccellenze del mondo dell’animazione e della creatività presenti sulla grande scena internazionale».

La seconda edizione della kermesse promossa dalla Regione Lazio si svolgerà anche quest’anno nel borgo di Civita di Bagnoregio che – ha proseguito il Presidente Zingaretti – «è un luogo-simbolo del mondo da salvare, paesaggio unico e straordinario dove far vivere l'immaginario e ricreare l'energia dell'arte vissuta e condivisa: un luogo magico che ha ispirato molti artisti, influenzato diverse esperienze culturali e che abbiamo fortemente sostenuto con la candidatura presso l’Unesco affinché sia riconosciuto quale Patrimonio dell’UmanitàSi tratta di una scelta strategica per la nostra Regione, indirizzata a rilanciare un modello che metta in forte relazione la creazione e la fruizione di contenuti con gli inestimabili tesori di cui è ricco il Lazio».
Dislocato tra piazze, vicoli, strade, case e giardini privati aperti per l’occasione, il Meeting prenderà il via venerdì 8 luglio alle ore 16.00 e terminerà alle 18.30 di domenica 10 luglio72 ore di incontri, rassegne, proiezioni, esposizioni, workshop, a ingresso libero, durante le quali i visitatori potranno partecipare in maniera attiva e interattiva interfacciandosi con i disegnatori ospiti de La città incantata.


 Dopo il successo della passata edizione, quest’anno saranno protagonisti con incontri gratuiti e workshop aperti al pubblico i grandi nomi del cinema d’animazione mondiale: Mark Osborne, regista, sceneggiatore e animatore statunitense, reduce dal successo de Il Piccolo Principe, e candidato due volte ai Premi Oscar come miglior cortometraggio d’animazione con More (primo film IMAX ad aver ricevuto una nomination agli Accademy Awards) e Miglior film d’animazione con Kung Fu Panda; François Bonneau, Presidente del Pôle Image Magelis Angoulême,polo di sviluppo economico nel settore delle immagini, fondato nel 1997 a Angoulême che concentra le sue attività nel settore fumetti, animazione, ripresa e videogiochi; Christophe Jankovic di Prima Linea, una delle più grandi case di produzione francesi, attualmente a lavoro con Lorenzo Mattotti su un film d’animazione tratto dal romanzo “La famosa invasione degli orsi in Sicilia” di Dino BuzzatiMad Entertainment, la casa di produzione napoletana che, dopo aver stupito il mondo del cinema con “L’arte della felicità” (premiato come miglior film animato all”European Film Awards), sta completando la lavorazione dell’attesissimo: “La Gatta Cenerentola”.
Insieme agli incontri, per “La Città Incantata: Meeting Internazionale dei Disegnatori che Salvano il Mondo”, promossa dalla Regione Lazio, ci saranno anteprime assolute con corti e lungometraggi che uniscono l’impegno, l’animazione e la creatività, tra questi: EASTEND, di Puccio (Giuseppe Squillaci) e Skanf (Luca Scanferla), film d’animazione sull'amicizia, la tolleranza e l'accettazione della diversità, ambientato nelle periferie metropolitane; SHIFT diretto dall’argentina Cecilia Pugliesi  insieme a Yijun Liu, vincitore di Animayo 2016 (Spagna) - Best 3D animation, Short International Students Creative Award (Giappone) e China Animation & Comic Competition Golden Dragon Award (Cina).
Infine, con l’iniziativa speciale di Charity tutti i disegni realizzati nelle giornate del Meeting saranno messi all’asta e il ricavato andrà a sostegno di un’iniziativa benefica. La raccolta avrà anche il sostegno del Comune di Civita di Bagnoregio che destinerà le entrate provenienti dal pedaggio per il ponte a questa specifica iniziativa.
Appuntamento 8-9-10 luglio a Civita di Bagnoregio con “La Città Incantata: Meeting internazionale dei disegnatori che salvano il mondo”, iniziativa promossa dalla Regione Lazio con il Progetto ABC Arte Bellezza Cultura, in collaborazione con Roma Lazio Film Commission, Lazio Innova, Comune di Bagnoregio e con la direzione artistica di Luca Raffaelli.

Ufficio Stampa HF4 – www.hf4.it
Marta Volterra 
marta.volterra@hf4.it 340.96.900.12
Marika Polidori 
marika.polidori@hf4.it 339.14.30.275
Elena Balestri  elena.balestri@hf4.it 392.30.94.345