martedì 15 marzo 2016

IDEA, MOTORE, AZIONE 2016: invia la tua sceneggiatura "di genere"!

Dall'Emilia Romagna arriva un contest per sceneggiature di lungometraggi "di genere" e per film "low budget". La partecipazione è gratuita. Ci sarà una prima selezione a partire dalla sinossi (max 3 pagine) e poi una valutazione dell'originalità della scrittura cinematografica. 

Ad oggi "Idea, motore, azione" rappresenta l'unica competizione a livello nazionale concepita esclusivamente per sceneggiature di film. C'è tempo fino a maggio. Forza!  

IDEA, MOTORE, AZIONE 2016!
Eurovideo, azienda specializzata da 25 anni nella produzione televisiva e di audiovisivi e Attawaia, sono lieti di istituire la prima edizione del contest: “IDEA, MOTORE, AZIONE! 2016”.

Il contest è aperto a tutti senza limiti di età con l’ intento di valorizzare coloro che vogliono intraprendere ed emergere nell’ambito della scrittura cinematografica.
Le sceneggiature dovranno essere inviate entro e non oltre il 10/05/2016.

Una giuria qualificata deciderà la migliore sceneggiatura tra quelle inviate.

La sceneggiatura vincitrice entrerà in un circuito di produzione, comunicazione e distribuzione di rilievo nazionale. Per maggiori informazioni scrivere a: contact@attawaia.com .

REGOLAMENTO
Art. 1- Si può partecipare con una sola sceneggiatura e dovrà rientrare in uno dei seguenti generi:
THRILLER, HORROR, POLIZIESCO, COMMEDIA, NOIR, AVVENTURA, FANTASCIENZA.
Art. 2- La sceneggiatura deve essere originale. (Non tratta da opere drammatiche e letterarie di altro autore)
Art. 3- Le opere devono pervenire in lingua italiana.
Art. 4- La sceneggiatura non deve riportare il nome dell’autore/ri, né altro dato identificativo.
Art. 5- La sceneggiatura deve essere tra le 80 e le 100 pagine.
Art. 6- Sono ammesse sceneggiature per film a soggetto di lungometraggio (formato internazionale: intestazione della scena (INT o EXT) e il tempo (GIORNO o NOTTE), 30 righe
per pagina, stile carattere Courier o New Courier e corpo 12, pagine numerate in alto a DX.)
Art. 7- Le sceneggiature non devono essere mai state prodotte, premiate o pubblicate.
Art. 8- Le sceneggiature potrebbero subire modifiche per esigenze di produzione.
Art. 9- Si ricercano sceneggiature che prevedano poche location. La scelta è motivata dalla
volontà, di privilegiare l’originalità della storia, i dialoghi e l’interazione tra gli attori.
Art. 10- Saranno valutate solamente le sceneggiature che perverranno in digitale (su CD nel formato PDF) e in forma anonima. 
Art. 11- Lo sceneggiatore può proporre un regista e un attore, questi verranno valutati da Eurovideo ed Attawaia, ai quali spetterà la decisione finale.
Art. 12- Nella fase di pre-valutazione deve essere inviato il soggetto di massimo 3 pagine alla mail contact@attawaia.com per verificare la fattibilità e la congruenza del progetto proposto.
(Viene garantita la riservatezza e l’anonimato sul materiale inviato in quanto esaminato da commissione separata)
Art. 13- Se la pre-selezione otterrà esito positivo, verrà comunicata in breve tempo all’autore l’accettazione del progetto, il quale potrà di conseguenza inviare la propria sceneggiatura.
Art. 14- Modalità di invio/spedizione delle sceneggiature: al bando si partecipa esclusivamente in forma anonima a tutela della parità di condizione di tutti i partecipanti. Al fine di garantire l’anonimato, i progetti editoriali non dovranno contenere in nessuna parte il nome del Partecipante e/o ogni altro segno di possibile identificazione. Sul frontespizio dovrà essere indicato solo il titolo del progetto editoriale.
Art.15- Per poter aderire al bando, i partecipanti dovranno inviare, per posta raccomandata o tramite corriere un unico plico con al suo interno:
1- una busta anonima sigillata contenente il presente bando sottoscritto in ogni foglio dal partecipante per accettazione, una fotocopia della carta di identità del partecipante e un
breve cv professionale. La busta verrà aperta solo dopo che la giuria avrà visionato e valutato la sceneggiatura da premiare.
2- una seconda busta anonima sigillata contenente la sceneggiatura, il soggetto, l’elenco dei personaggi principali e le loro caratterizzazioni, nella modalità di cui sopra.
Art. 16- Per ragioni organizzative, non sarà possibile restituire al mittente i progetti editoriali
ricevuti, compresi quelli esclusi ai sensi dei precedenti e successivi articoli.
Art. 17- Le opere sono valide solamente se inviate al seguente indirizzo: Eurovideo, Via del Lavoro 13-15-17, 40033, Casalecchio di Reno (BO).
Art. 18- I diritti dei lavori presentati restano di proprietà dell’autore/ri.
Art. 19- Il gruppo composto da Eurovideo e Attawaia declina ogni responsabilità e oneri in seguito
all’esistenza di diritti per la sceneggiatura spettanti a terzi.
Art.20- Il parere della giuria è insindacabile.